Bicchieri e bottiglie elettriche

Leida, 1745. Siamo in una piccola città dell’Olanda, che somiglia un po’ alla nostra Venezia, con tanti canali. I fratelli Jan e Petrus Musschenbroek portano avanti la loro officina, all’insegna de “La Lampada d’Oriente”. È l’attività di famiglia. Una volta fabbricavano lampade e candelabri d’ottone, poi lo zio Samuel cominciò a costruire telescopi, microscopi, siringhe. Ora Jan e Petrus vendono strumenti scientifici in tutta Europa.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: ,

La bottiglia di Leida

Questo articolo accompagna il video “La bottiglia di Leida”. Si tratta di un antico contenitore di elettricità, il primo condensatore elettrico della storia. Fu inventato da Von Kleist in Pomerania nel 1745, e indipendentemente da Musschenbroek in Olanda nel 1746.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , , ,
Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Proseguendo con l'uso del sito dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più