che l´una parte e l´altra tira e urge

Come antologia presentiamo una raccolta di immagini, poesie e informazioni assortite sugli orologi a verga e foliot.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , ,

Le TV in bianco e nero

Presentiamo una pagina tratta dal progetto “Physics 2000”. Si tratta di uno dei primi progetti di divulgazione della fisica moderna su internet, sviluppato nel 1996 all’Università del Colorado a Boulder (qui) e tradotto in italiano nel 2003 (qui).

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: ,

Aver fiducia nel proprio pensiero

Proponiamo alcuni brani di un gustoso articolo di Jef Raskin, sul tema de “Gli aeroplanini, l’equazione di Bernoulli e l’effetto Coanda”. Fu pubblicato originariamente su Quantum, la rivista americana di matematica e scienze della NTSA (Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze).
L’autore, un geniale scienziato informatico, riflette su episodi della sua educazione, legati alla sua passione per i modellini di aeroplani. L’articolo completo si trova qui e una traduzione italiana è stata pubblicata nella rivista Ventus qui.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: ,

Geodesia

Presentiamo un brano del grande storico dell’astronomia e della fisica antica, il danese Olaf Pedersen, tratto dal suo bellissimo libro di testo “Early Physics and Astronomy” (1993).

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , ,

Distanze nel Sistema Solare

Presentiamo un brano del grande storico dell’astronomia e della fisica antica, il danese Olaf Pedersen, tratto dal suo bellissimo libro di testo “Early Physics and Astronomy” (1993).

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , ,

La rifrazione della luce

Presentiamo un brano del grande storico dell’astronomia e della fisica antica, il danese Olaf Pedersen, tratto dal suo bellissimo libro di testo “Early Physics and Astronomy” (1993).

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , , , , ,

Storie dei succhi gastrici

Presentiamo due brani di Horace Willard Davenport, tratti dal suo monumentale “Una Storia della Secrezione Gastrica e della Digestione, studi sperimentali fino al 1975”. Davenport (1912-2005) è stato un grande fisiologo e insegnante, e poi storico degli studi sulla digestione.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , ,

Contare Calorie

L’esperimento dimostrativo di bruciare una nocciolina (peanut) – esperimento meraviglioso – è  stato descritto e approfondito dal grande insegnante e divulgatore Paul Doherty dell’Exploratorium di San Francisco in un piccolo racconto, anch’esso meraviglioso, di cui qui si ripropongono alcune parti.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , ,

Un telescopio senza tubo

Proponiamo un testo da una miniserie televisiva di alta divulgazione scientifica, “The Ring of Truth”. È un titolo traducibile come “il suono caratteristico della verità, il tintinnio della verità”, secondo un modo di dire inglese. La serie andò in onda nel 1987 sulla PBS e fu condotta da Philip Morrison.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , ,

Feynman sprinkler

Il Diavoletto di Cartesio rotante, fatto con le cannucce, presentato nel video “Le caraffine di Magiotti” è una reinvenzione di un esperimento che il giovane Richard Feynman, futuro nobel per la fisica, fece da studente nei laboratori di Princeton nei primi anni 40 (il cosiddetto “innaffiatore di Feynman”, in inglese Feynman sprinkler). Il fatto è raccontato da Feynman nelle sue conversazioni “Sta scherzando Mr. Feynman” e riportato da molti biografi. Proponiamo il brano ormai classico da “Surely You’re Joking, Mr. Feynman!” (1985) pag. 62-63 (nostra traduzione).

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , ,

Vapor d´acqua nell´atmosfera

Proponiamo un breve testo dal grazioso libro “La Scienza delle Nuvole” di R.A.R. Tricker. Apprendista a Cambridge in fisica sotto la tutela di Rutherford, Tricker divenne poi maestro di scuola e poi ispettore. Fu autore di diversi libri divulgativi, e di preziose riflessioni sulla scienza nell’educazione.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: ,

Aveva cominciato costruendo motorini elettrici

Proponiamo due brevissimi estratti dalla biografia di Enrico Fermi scritta dal suo allievo, e futuro premio Nobel, Emilio Segrè. Nella prima parte della biografia Segrè è molto dettagliato nel descrivere la formazione della mente scientifica di Fermi, dai giochi col fratello ai libri di fisica usati comprati sulle bancarelle, dai consigli di un ingegnere amico di famiglia all’esame di ammissione all’università.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , , ,

Il centenario dell´invenzione della dinamo

Proponiamo il testo dell’orazione ufficiale tenuta da Giovanni Polvani nelle celebrazioni per il centenario dell’invenzione della dinamo. Il prof. Polvani era un fisico e storico della scienza, successore di Pacinotti sulla Cattedra di Fisica Tecnica a Pisa e primo studioso e “conservatore” del fondo Pacinotti.
Polvani fu presidente del CNR e della Società Italiana di Fisica, negli anni della fondazione della Scuola Internazionale di Fisica di Varenna.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , ,

Piante che respirano

Proponiamo una pagina di Mae e Ira Freeman, tratta dal loro “Fun with Chemistry” (1944, 1962). Mae e Ira Freeman erano marito e moglie, professore di fisica lui (Ira) e autrice di libri per bambini lei (Mae). Erano paladini degli esperimenti con materiali semplici, e durante il novecento scrissero numerosi libri di scienza per ragazzi, con grandi fotografie, che ebbero una larghissima diffusione.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: ,

E in poche settimane ha tutto pronto

Proponiamo alcuni brani dalle lezioni di Sir Charles Scott Sherrington (1857-1952) nel 1937-38 intitolate “Man on his Nature”. Premio Nobel per la Medicina nel 1932 per i suoi studi sui neuroni, Sherrington era uno dei “grandi vecchi” della scienza del tempo: aveva studiato fisiologia con Michael Foster (il padre della fisiologia britannica), e poi con Virchow (uno dei padri della teoria cellulare), i batteri con Robert Koch (uno dei padri della batteriologia moderna, identificò le cause di tubercolosi, colera e antrace), neurologia con Ramon y Cajal, embriologia…

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , , ,

Bolle di sapone e acido carbonico

Proponiamo una pagina dalla fortunata serie di libri “La science amusante” di Tom Tit, pubblicati in Francia a cavallo tra Ottocento e Novecento.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: ,

Circa un 36millesimo di pollice…

Proponiamo una pagina dal “Corso di Lezioni in Filosofia Naturale e Arti Meccaniche” di Thomas Young. Il libro di testo dello studioso inglese è un’opera monumentale in cui tutta la fisica del tempo è ripensata daccapo, ed esposta in lezioni familiari e piane, come in questa pagina sulla natura della luce. 

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , ,

Ogni volta che splende il sole

Proponiamo alcuni brani della “Bakerian Lecture” di Thomas Young alla fine del 1803. Una “lezione Bakeriana” è una specie di lezione-premio in fisica che si tiene una volta all’anno alla Royal Society di Londra. Le lezioni furono istituite da Henry Baker, e la prima si tenne nel 1775. Henry Baker era un naturalista e divulgatore, insegnante dei sordi, scrisse “Il microscopio reso facile”, ed era soprannominato “il filosofo delle piccole cose”. Lasciò una somma affinché si tenessero annualmente delle lezioni, di storia naturale o filosofia sperimentale.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , ,

La mia casa era sempre piena di gente

Presentiamo un breve testo di Benjamin Franklin, tratto dalla sua autobiografia (1791). Franklin racconta la sua iniziazione allo studio dell’elettricitià, grazie agli esperimenti con i tubi di vetro. Egli concepì anche una serie di esperimenti e gadget, come le campanelle elettriche o il motore elettrostatico, che senza dubbio incuriosivano e appassionavano.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , ,

Un albero alto in una bella giornata

Proponiamo un brano del fisiologo delle piante olandese Jan Ingenhousz, tratto dal suo “Esperimenti sulle Piante, scoprendo il loro grande potere di purificare l’aria comune alla luce del sole, e di guastarla all’ombra e di notte” pubblicato a Londra nel 1779.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: ,
Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Proseguendo con l'uso del sito dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più