I modellini nella didattica chimica 4: Biglie & Molle

I modellini biglie e molle incorporano in un certo modo tutta la storia raccontata nelle tre precendenti puntate (qui qui e qui). In primis, si richiamano immediatamente ai modellini pallina e bastoncino di Hofmann.

Leggi l'articolo completo

I modellini nella didattica chimica 3: Linus Pauling e l´unione tra meccanica quantistica e chimica

In due articoli precedenti abbiamo visto come nella seconda metà dell’Ottocento i chimici dei diversi paesi del mondo fossero arrivati ad elaborare i ritratti delle molecole (qui); e come, nei primi trent’anni del Novecento, i fisici del dei diversi paesi del mondo fossero arrivati ad elaborare i ritratti degli atomi (qui).

Leggi l'articolo completo

Parole chiave:

I modellini nella didattica chimica 2: I ritratti dell´atomo

Ritratti dell’atomo

Sin dalla seconda metà dell’Ottocento quindi i chimici avevano composto i primi ritratti delle molecole, come piccole architetture di atomi (si veda il precedente articolo).
Alla fine dell’Ottocento i fisici affrontavano il loro problema, il ritratto dell’atomo.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , , , , , , ,

I modellini nella didattica chimica 1: I ritratti delle molecole

Con questo articolo iniziamo una piccola serie (saranno 4 articoli e alcuni video) per ripercorrere, in maniera necessariamente molto schematica, la strada che fisici e chimici hanno percorso per capire come sono fatti gli atomi e le molecole. Le “pietre miliari” su questa strada saranno i modelli usati per descrivere queste realtà microscopiche.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , , , , , ,

Spettroscopia Chimica

È noto che molte sostanze portate sulla fiamma hanno la proprietà di produrre nello spettro alcune righe luminose. Possiamo fondare su queste righe un metodo di analisi quantitativa che allarga ampiamente il campo delle reazioni chimiche e porta alla soluzione di problemi finora irrisolti…

Così scrivevano Kirchhoff e Bunsen nel loro articolo Analisi Chimica per mezzo di Osservazioni Spettrali del 1860. Ma chi erano Bunsen e Kirchhoff?

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , , ,

scatoLab 10: La Pila di Volta

Questa pagina fa riferimento al capitolo 10 del libro “Laboratorio in Scatola”, e contiene le risorse indicate nella pagina “Approfondimenti”:

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: ,

scatoLab 06: Sali e Cristalli

Questa pagina fa riferimento al capitolo 6 del libro “Laboratorio in Scatola”, e contiene le risorse indicate nella pagina “Approfondimenti”:

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: ,

scatoLab 01: Il cibo delle piante

Questa pagina fa riferimento al capitolo 1 del libro “Laboratorio in Scatola”, e contiene le risorse indicate nella pagina “Approfondimenti”:

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: ,

ScatoLab: Introduzione

Questa pagina riporta l’introduzione del libro “Laboratorio in Scatola” e l’indice in formato pdf (il libro è in vendita qui).

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: ,

Bolle sospese al birrificio

Leeds 1767 – Joseph Priestley ha trentaquattro anni, è un ministro protestante un po’ alternativo. È molto attivo nell’educazione e ai parrocchiani insegna la grammatica e soprattutto le scienze (comprando anche strumenti scientifici).

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: ,

Un giardino di esperimenti

Questo articolo accompagna il video “Priestley e la respirazione”, dove si propongono una serie di esperimenti e osservazioni su diversi generi di aria, come recita il titolo dell’importante libro dello studioso inglese.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , , , ,

I materiali del Laboratorio Semplice

Per gli esperimenti nei video de “La chimica di Rippa”

Prima sono stati i telefoni cellulari degli studenti e internet a sconvolgere un po’ il mondo della scuola. Ora l’ingresso e la diffusione delle lavagne multimediali e, a seguire, dei lettori tablet sta portando a grandi cambiamenti anche sul fronte dei libri di testo.

Gli editori dei testi scientifici si confrontano sempre di più con la grande quantità di risorse accessibili, video di documentari o di lezioni universitarie, applicazioni per risolvere equazioni o visualizzare molecole, eccetera. E così i libri si accompagnano a siti, in continuo aggiornamento e arricchimento.

Insieme a Italo Bovolenta Editore abbiamo preparato un progetto per l’insegnamento della chimica nei licei (3a-4a superiore) che si chiama “Laboratorio Semplice”. Questo progetto aggiunge a un libro di testo – la Chimica di Rippa – di collaudata tradizione,

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , ,

La bolla d´idrogeno

Piccoli grandi esperimenti

 

Nel 1782 Tiberio Cavallo, un professore napoletano emigrato a Londra, fece una lezione alla Royal Society con esperimenti davvero carini. Gonfiava piccole bolle con il gas idrogeno, che allora si chiamava aria infiammabile, e le faceva salire per la stanza.
Noi possiamo reinventare questo esperimento con materiali semplici. Nel bulbo di una pipetta di plastica facciamo cadere un pezzettino di nastro di magnesio, e poi versiamo un po’ di aceto o di succo di limone.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , , , , , , ,

Laboratorio semplice

Una collaborazione tra Italo Bovolenta Editore e Reinventore

Laboratorio semplice (qui la scheda in pdf) è un frutto della collaborazione tra Italo Bovolenta Editore e Reinventore: si tratta di una serie di video che propongono un percorso didattico basato su esperimenti tratti dalla storia della scienza, reinventati e riproposti utilizzando materiali semplici e di facile reperimento.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: , ,

L´amicizia tra la candela e il cosmo

Da una conferenza con esperimenti in un liceo

Il titolo si riferisce all’amicizia o legame tra piccole cose e leggi universali, che è un aspetto fondamentale dell’insegnamento del grande Michael Faraday (1791-1867).
Questo aspetto era stato lodato da Charles Dickens (1812-1870), e perciò l’amicizia del titolo riguarda anche l’armonia di idee tra il più grande uomo di scienza e il più grande uomo di lettere dell’Inghilterra dell’era vittoriana.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave:

Piante che respirano

Proponiamo una pagina di Mae e Ira Freeman, tratta dal loro “Fun with Chemistry” (1944, 1962). Mae e Ira Freeman erano marito e moglie, professore di fisica lui (Ira) e autrice di libri per bambini lei (Mae). Erano paladini degli esperimenti con materiali semplici, e durante il novecento scrissero numerosi libri di scienza per ragazzi, con grandi fotografie, che ebbero una larghissima diffusione.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: ,

Bolle di sapone e acido carbonico

Proponiamo una pagina dalla fortunata serie di libri “La science amusante” di Tom Tit, pubblicati in Francia a cavallo tra Ottocento e Novecento.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: ,

Un albero alto in una bella giornata

Proponiamo un brano del fisiologo delle piante olandese Jan Ingenhousz, tratto dal suo “Esperimenti sulle Piante, scoprendo il loro grande potere di purificare l’aria comune alla luce del sole, e di guastarla all’ombra e di notte” pubblicato a Londra nel 1779.

Leggi l'articolo completo

Parole chiave: ,
Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Proseguendo con l'uso del sito dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più